Baixar Mais Tocadas: letras de Lucio Dalla

Qui dove il mare luccica e tira forte il vento / Su una vecchia terrazza davanti al golfo di Surriento / Un uomo abbraccia una ragazza dopo che aveva pianto / Poi si schiarisce la voce e ricomincia il canto
Tutta la vita, con questo orribile rumore / Su e giù o nel mezzo delle scale / Le spalle contro quella porta. / Tutta la vita, a far suonare un pianoforte
Caro amico, ti scrivo, così mi distraggo un po’ / E siccome sei molto lontano più forte ti scriverò / Da quando sei partito c’è una grossa novità / L’anno vecchio è finito ormai